16 ottobre 2019 – Mancano ancora poco meno di 2 ore per attribuire gli ultimi titoli della stagione 2019. Ultimo appuntamento della stagione del Campionato Italiano Gran Turismo questo fine settimana sul velocissimo circuito di Monza. Al via della gara Sprint ci sarà anche la BMW M4 GT4 #207 di Beppe Fascicolo e Francesco Guerra, secondi nella speciale classifica riservata alla classe GT4.

I due piloti di BMW Team Italia ritornano a correre dopo due settimane, dall’ultimo round Endurance, dove purtroppo hanno mancato il titolo 2019 – con loro in equipaggio in quella occasione anche Andrea Farina – a causa della sfortuna che li ha messi fuori gioco. Guasti tecnici ed improvvisi hanno fatto il resto, togliendo la possibilità di poter lottare per il campionato fino in fondo (terzo posto finale).

“Nella serie Sprint ci troviamo secondi, a dieci punti dalla Porsche 718 Cayman GT4 di Ebimotors di Riccitelli-De Castro – commenta Fascicolo – ma senza alcune decisioni sfavorevoli e senza la sfortuna, probabilmente la situazione sarebbe capovolta e non saremmo costretti ad inseguire”.

A parte lo sfortunato finale nell’Endurance, nella serie Sprint alla vettura #207 mancano all’appello 2 vittorie: una a Imola, diventata poi un secondo posto per effetto di una penalità di cinque secondi inflitta per partenza anticipata al rientro della safety car; e una seconda tolta in seguito ad una squalifica per irregolarità tecnica, per benzina insufficiente nel serbatoio al termine di gara.

“Non dobbiamo assolutamente perdere la concentrazione – prosegue Fascicolo –; noi scenderemo in pista per ottenere il massimo, pensando positivo. L’ottimismo non ci manca. Poi vedremo cosa accadrà sull’asfalto di Monza e faremo i conti al termine, dopo la bandiera scacchi e dopo aver sottratto gli scarti previsti dal regolamento”.

Programma

Venerdì 18 ottobre
Prove libere dalle 10.40 alle 11.25 e dalle 14.20 alle 15.05

Sabato 19 ottobre
Qualifiche dalle 10.00 alle 11.00
Gara 1 dalle 17.10 (50’ + 1 giro).

Domenica 20 ottobre
Gara 2 dalle 14.00 (50’ + 1 giro)

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata