Anche il Club dei Veicoli Storici Piacentini è stato protagonista dell’ultima edizione della mostra-mercato Moto Bike Show, manifestazione che si è svolta all’interno del programma “Auto e Moto d’Epoca” tenutasi il 16 e il 17 marzo scorso a Piacenza Expo.

Il sodalizio piacentino ha allestito per l’occasione un’area espositiva dedicata ai gioielli a due ruote, appartenenti alla categoria Targhe d’Oro, unitamente ad alcuni modelli di moto d’epoca in vendita. 25 gli esemplari in bella vista, pronti ad attirare l’attenzione di visitatori e appassionati che hanno espresso grande interesse anche per le varie attività che il Club organizza durante tutto l’anno.

A fornire le informazioni, rispondere alle domande dei curiosi, erano i consiglieri dell’associazione, che a turno, hanno presenziato alle due giornate di Piacenza Expo.

“Come tutti gli anni abbiamo partecipato con uno stand di rappresentanza“- ha dichiarato Alfredo Inzani, presidente del Club Veicoli Storici di Piacenza –. Per la prima volta abbiamo esposto unicamente modelli di moto d’epoca essendo la fiera dedicata agli esemplari a due ruote. Due erano le categorie che ci riguardavano: le targhe d’oro, dove siamo stati rappresentati da 12 modelli e le moto in vendita, con 13 esemplari”.

Tra i pezzi che più hanno attirato l’attenzione, si segnalano un’Africa Twin restaurata, che ha preso parte all’edizione del 1990 della Parigi Dakar, una moto Bianchi MT61 fabbricata ad uso esclusivo dell’esercito, una moto Guzzi Galletto 192 del 1952 restaurata ex novo, un rarissimo Mas 175, un BSA del 1929 targa oro “0099”, una moto Guzzi Sport 15 conservata senza nessun apporto di restauro e infine 4 Buell.

“La manifestazione è stata un successo in termini di modelli esposti e in termini di visitatori – ha concluso Filippo Rezoagli, tesoriere del CVS-PC – decisiva è stata la scelta di dedicare la mostra alle moto”.

La partecipazione alla mostra è stata solo una delle tante attività che il Club ha in programma nel calendario degli eventi del 2019, che vede, come prossimo impegno il Columbus Day, in programma il 14 aprile a Castel San Giovanni.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata