Secondo il quotidiano Frankfurter Allgemeine Zeitung, l’ex patriarca del Gruppo VW, Ferdinand Piech, avrebbe ceduto la maggior parte delle azioni detenute nella holding Porsche SE al fratello Hans Michel. La vendita dei titoli era già stata ufficializzata nelle scorse settimane, ma non era mai stato specificato l’acquirente. L’operazione rappresenta in ogni caso il principale riassetto nella storia più recente della holding di famiglia che detiene la maggioranza relativa delle quote del Gruppo VW e quella assoluta dei diritti di voto. L’acquirente ha in mano il 25,1% di Porsche SE.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata